Questo sito utilizza cookie, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.


CONSIGLI

PER IL TUO BENESSERE
L’aromaterapia per mente e corpo

L’aromaterapia è una pratica che utilizza degli oli essenziali per contribuire al ripristino o al mantenimento del benessere psicofisico. Questi oli che si utilizzano per la terapia sono completamente naturali e si ottengono dalle piante grazie alla distillazione a vapore. I profumi vengono diffusi negli ambienti per fare in modo che vengano inalati, oppure si possono applicare direttamente sulla pelle. Tutto sta nel potere della natura, infatti, sono le stesse proprietà delle piante, ad esempio, a combattere i batteri o a liberare le vie respiratorie e rafforzare il sistema immunitario. Ovviamente occorre il giusto dosaggio per non imbattersi in controindicazioni spiacevoli. Alcuni dei benefici dell’aroma terapia influiscono positivamente sui sintomi del raffreddamento, migliorano la salute della cute e aiutano a prevenire irritazioni, inestetismi, a risolvere problemi muscolari e dell’apparato digerente, e cosa non meno importante, favoriscono la concentrazione, sono un rimedio ai disturbi del sonno e sono un toccasana per ansia e stress.
PER LA TUA BELLEZZA
Il sale per una pelle liscia

L’arma segreta per una pelle super liscia è fare lo scrub almeno una volta alla settimana. Molti degli ingredienti che compongono i cosmetici sono naturali al 100%, quindi, non hanno alcuna controindicazione. Per esempio il sale marino, grazie alla sua composizione, consente una perfetta l’esfoliazione e, andando a integrarsi con altri ingredienti dalle proprietà lenitive e/o idratanti, rappresenta la soluzione più idonea per levigare e donare lucentezza alla pelle del corpo in maniera completamente naturale. Occhio a non usare quello grezzo per una miscela fatta in casa, si potrebbe sbagliare la dose degli ingredienti e danneggiare l’epidermide. In commercio esistono molti prodotti, che oltre a garantire un piacevole effetto al tatto, sono anche drenanti e rimodellanti. Inoltre, grazie al sale, eliminando dalla superficie epidermica le cellule morte, si accelera il turnover cutaneo.
PER LA TUA CASA
Consigli salva spazio per l’armadio

Il problema di scegliere l’outfit giusto dipende in parte dall’organizzazione dell’armadio. Se capita di indossare spesso le sesse cose è perché non si riesce ad avere sotto gli occhi tutti gli indumenti di cui si è in possesso. Quante volte capita anche di acquistare capi che già fanno parte della lunga lista di cose che ci sono ma non si sa dove? Partendo da una regola fondamentale, si dovrebbe conservare solo ciò che si utilizza veramente, regalando o dando in beneficienza quei vestiti di cui non riusciamo a separarci ma che non indossiamo da secoli e, probabilmente, mai indosseremo. Per avere una visione chiara di tutto ciò che si trova nel nostro armadio bisogna dividere vestiti e maglieria da accessori e scarpe in base anche alle occasioni. Abbinare gli outfit e riporre vicino tutti gli indumenti che lo compongono potrebbe aiutarti nella scelta, risparmiando tempo e spazio. Oggi si hanno a disposizione moltissime tipologie di organizer per cassetti e soluzioni salvaspazio per appendere gli abiti. Basterà sfruttare lo spazio in verticale.
PER I TUOI CUCCIOLI
Regole per una buona educazione

I cuccioli di cane si divertono a dare dei morsetti affettuosi e a rosicchiare molti oggetti presenti in casa, ma quando crescono questa cattiva abitudine può diventare poco piacevole o, addirittura, pericolosa. Quando i nostri piccoli amici crescono, infatti, tendono a proteggere sia il loro territorio sia i padroni e potrebbero non riuscire ad ubbidire ad un comando di divieto che non sono abituati a sentire. Non educandolo dai primi mesi, si rischia che il cane, una volta adulto, si avventi su altri animali o persone estranee con il rischio di ferirli. Imparare a inibire il morso, quindi, è una cosa importantissima. Bisogna insegnare al cucciolo, fin da subito, a non mordere e a fare delle differenze, aiutandolo a comprendere le vostre parole. Per associare il morso al gioco e individuare solo degli oggetti consentiti per quell’atto, sarà sufficiente dagli subito un peluche quando inizia ad essere esuberante o a cercare la vostra attenzione. Premiarlo per rinforzare il comportamento positivo lo aiuterà ad apprendere subito il comportamento giusto. Le punizioni non funzionano, l’unica cosa che devono imparare è il significato del "no". Utile per la sicurezza sarà insegnare al cane a lasciare degli oggetti quando li ha in bocca, rafforzando la parola "lascia” anziché il comune “no”.

Archivio consigli

 

Autorizzo al trattamento dei dati

Iscriviti alla nostra newsletter!
Sarai sempre aggiornato sulle ultime novità
e le promozioni in corso