Questo sito utilizza cookie, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca qui.
Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

CONSIGLI

PER IL TUO BENESSERE
Detox mania

Stop ai peccati di gola, il count down alla prova costume è iniziato! Addio ai carboidrati, alle bibite alcoliche e (ahimè!) ai golosissimi dolci: è giunta l’ora di dedicarsi alla dieta di maggio, un must per sentirsi a proprio agio in bikini. Pochi semplici gesti, possono rivelarsi dei veri e propri toccasana per disintossicare il corpo dalle tossine accumulate e dai grassi in eccesso; il classico bicchier d’acqua e limone al risveglio, concedersi una sauna di tanto in tanto o ricorrere all’uso di tisane alle erbe rappresentano le armi vincenti per depurare l’organismo.
PER LA TUA BELLEZZA
Proteggiti dal primo sole

Per quelle che al primo raggio di sole corrono in spiaggia per recuperare la tintarella smarrita, è bene tener presente che il sole può danneggiare anche gli incarnati meno sensibili. Specialmente all’arrivo dei primi raggi di sole primaverili, la pelle del viso è soggetta ad un’esposizione tale da causare sgradevoli inestetismi come rughe o macchie cutanee; è necessario prendersi cura della propria pelle tutto l’anno cospargendo viso, collo e decolleté con prodotti contenenti un fattore protettivo ai raggi HUV adatto al vostro incarnato da utilizzare anche come base trucco.
PER LA TUA CASA
L’orto di maggio

Per le amanti della natura e del mangiare sano, nessun periodo è migliore della primavera per dedicarsi alla cura dell’orto! Maggio in particolare è caratterizzato dal clima mite, la prolungata esposizione ai raggi solari renderà le nostre piantine forti e vigorose, garantendoci un raccolto biologico e gustoso a km0! Per chi si chiedesse cosa piantare a maggio… C’è solo ’imbarazzo della scelta: basilico, biete, carote, indivia, lattuga, melanzana, pomodori, rucola o zucchine. E ricordate…non importa se non disponiamo di un vasto terreno, è possibile ricreare il proprio orto comodamente da casa, nello spazio di un piccolo balcone metropolitano!
PER I TUOI CUCCIOLI
Guinzaglio si guinzaglio no?

Nell’immaginario collettivo, il guinzaglio è spesso associato ad una punizione destinata ai cuccioli più aggressivi. In realtà il momento giusto per proporre il guinzaglio ai nostri amici a quattro zampe è attorno ai 3-4 mesi, quando generalmente tendono a voler giocare ed essere coccolati. Per abituarli al guinzaglio E’ necessario un programma educativo generale per le tempistiche, ma non dobbiamo essere troppo rigidi per non urtare la sensibilità dei nostri cuccioli.

Archivio consigli

 

Autorizzo al trattamento dei dati

Iscriviti alla nostra newsletter!
Sarai sempre aggiornato sulle ultime novità
e le promozioni in corso